Premio Afrodite

Screenshot 2024-03-15 122023

L’Associazione Culturale Donne nell'Audiovisivo, nata nel 1996, ha organizzato nel corso degli anni convegni, rassegne cinematografiche, incontri con registe e sceneggiatrici ed il Premio Afrodite quest'anno alla XXª edizione dopo il suo esordio nel 2001.

Il Premio Afrodite è ormai un punto di riferimento per lo spettacolo e la cultura del “femminile”, un obiettivo nel nome del quale ha segnalato all’attenzione dei media e del pubblico che lo segue con attenzione crescente le migliori protagoniste dell’establishment cinematografico nazionale.

La cerimonia di premiazione della XXª edizione si è svolta presso il Cinema Barberini di Roma, condotta da Andrea Delogu e Steve Della Casa.

Di seguito tutte le premiate:

Giovanna Sannino
Per il suo primo romanzo, Non sempre gli incubi svaniscono al mattino;

Carolina Cresentini
per il cortometraggio Unfitting, diretto da Giovanna Mezzogiorno

Greta Scarano
premiata per la sua scelta di ruoli di donne forti, libere, come l’avvocata della serie TV Circeo, del film Nuovo Olimpo e del corto Sei Mesi Dopo

Micaela Ramazzotti
per l’esordio alla regia con il film Felicità

Gaia Girace
per il suo ruolo da protagonista nella serie The Good Mothers e della pellicola di prossima uscita Girasoli

Milena Mancini
per il suo spettacolo teatrale Sposerò Biagio Antonacci contro la violenza sulle donne

Chiara Rapaccini
per il libro Mio Amato Belzebù

Barbara Ronchi
protagonista di Dieci Minuti e Non Riattaccare

Alessandra Mastronardi
una delle poche attrici italiane che ha conquistato il pubblico internazionale

Pilar Fogliati
protagonista nella serie Odio il Natale e del film Romeo è Giulietta

Elda Ferri
Premio alla carriera

Paola Cortellesi
per aver scritto, diretto e interpretato il film dell’anno C’è ancora domani

Guarda la photogallery

Agenzia: Briciola Communication