Domenica Mattina al Barberini

Tutte le domeniche il Cinema Barberini apre alle ore 12.00 con una selezione di titoli imperdibili: anteprime, nuove uscite, documentari e grandi classici, per iniziare la giornata al meglio!


I FILM DI DOMENICA 28 APRILE

prox newsletter


WITTGENSTEIN
ORIGINAL VERSION

Brigitte Bardot Forever poster

La biografia del filosofo Ludwig Wittgenstein viene raccontata da Derek Jarman in modo unico e stravagante in questo piccolo ma geniale film, l’ultimo lavoro di fiction del cineasta inglese prima della sua scomparsa, a causa dell’AIDS, nel 1994.

Jarman, artista militante per i diritti LGBTQ+, mette in scena il padre della filosofia del linguaggio rappresentando visivamente i suoi ragionamenti, i teoremi, l’avversione per il mondo accademico e la lotta per vivere liberamente la propria sessualità, in un film gioiosamente queer sia nella forma che nel contenuto.

A supporto del regista inglese un grande cast, tra cui va sottolineata la presenza della sua musa per eccellenza, Tilda Swinton, nella parte della stravagante Lady Ottoline Morrell, e i magnifici costumi di Sandy Powell, stilista poi vincitrice di tre premi Oscar.



CARNE ET OSSA

songs-of-earth-poster-1-spring-70-x-100-photo-dag-asle-mykloen-52k4

In un paesino arroccato tra i monti abruzzesi, da secoli si tiene una corsa unica. Ogni anno a Pacentro, gli uomini del paese si lanciano, a piedi nudi, da un dirupo fatto di roccia viva e corrono giù fino al torrente, per poi risalire. E’ una corsa crudele, che si corre scalzi. Il primo che entra in Chiesa vince la cosiddetta Corsa degli Zingari. Un rito ancestrale le cui origini si ignorano, al quale si partecipa per motivi spirituali o materiali, legati all’indissolubile rapporto tra natura e uomo.


PERFECT BLUE

locandina-gloria-high

Arriva per la prima volta al cinema in versione restaurata 4K il claustrofobico e coraggioso Perfect Blue, opera prima di Satoshi Kon (Paprika, Tokyo Godfathers, Paranoia Agent) prodotta da MadHouse e uscita nel 1997. Il primo psycho-thriller di animazione giapponese della storia tratto dal romanzo originale scritto da Yoshikazu Takeuchi e realizzato con la supervisione di Katsuhiro Otomo (Akira).



BELLA CIAO - PER LA LIBERTÀ

Food for profit

Da inno dei partigiani a canzone di lotta delle nuove generazioni di tutto il mondo, hit dei più famosi artisti internazionali e colonna sonora della serie Netflix La casa di Carta. A quasi un secolo dalla sua nascita, la forza di Bella Ciao non si arresta. Il film racconta i misteri, la genesi e la storia della canzone della Resistenza, che riappare ovunque si combatta contro l’ingiustizia. Un canto inarrestabile, oggi patrimonio dell’umanità nella lotta per la libertà.


IL POSTO

Poster Il Posto (1)

Pietro, un regista appena affermato, alle prese con la ricerca di un produttore per il suo prossimo film, viene chiamato da DEGW per realizzare un documentario sui 50 anni dello studio. La sua resistenza iniziale lascerà il posto ad una profonda comprensione della sua storia familiare e della sua stessa esistenza, che scoprirà legata a doppio filo a una delle prime realizzazioni del gruppo di progettazione fondato da Duffy, Eley, Giffone e Worthington.


BRIGHTON 4TH
ORIGINAL VERSION

IC BRIGHTON4-POSTER AL-CINEMA

Brighton 4th racconta la storia di Kakhi, un ex campione olimpionico di wrestling (interpretato da Levan Tediashvili, realmente 2 volte campione di wrestling alle Olimpiadi nel 1972 e nel 1976) che viaggia da Tbilisi a Brighton Beach, quartiere periferico di New York popolato di immigrati sovietici, per far visita a suo figlio Soso (Giorgi Tabidze) che non sta studiando medicina, come credeva Kakhi, ma sta lavorando per una società di traslochi, vive in una squallida pensione e ha accumulato un debito di gioco di 14.000 dollari con un capo della mafia locale. Per aiutare il figlio, Kakhi propone al mafioso, appassionato di wrestling, di combattere con lui: se Kakhi vincerà, il debito del figlio sarà estinto.